Rappresentanza IVA

Rappresentanza fiscale ai fini IVA

Ove sia necessario per una società registrarsi ai fini IVA in un altro Paese per effetto delle sue attività, può rivelarsi necessario nominare un rappresentante fiscale.

Il rappresentante fiscale in genere è congiuntamente e separatamente responsabile per l’IVA dovuta dall’attività. Molti Paesi in Europa richiedono di nominare un rappresentante locale per le aziende non UE che hanno obbligo di registrarsi ai fini IVA.

Le società europee non hanno obbligo di nominare un rappresentante all’atto della registrazione IVA in un altro Paese membro UE. Ma molti Paesi richiedono alle società non UE di nominare un rappresentante fiscale locale quando si registrano ai fini IVA. Allo stesso modo, un rappresentante IVA è necessario per potersi registrare ai fini IVA in un Paese al di fuori dell’Unione Europea.

amavat Europe offre servizi di rappresentanza fiscale in tutta Europa e oltre, per consentirvi di essere in regola con gli obblighi connessi all’IVA.

amavat Europe offre i seguenti servizi di rappresentanza fiscale:

  • Garantire conformità con le leggi fiscali locali ai fini IVA,
  • Garantire che la vostra società sia in regola con le norme locali per fatturazione, gestione dell’IVA, procedure contabili e dichiarazioni e pagamenti,
  • Gestione delle verifiche e delle ispezioni fiscali dell’Ufficio IVA locale.